L’uscita del circuito mantiene, normalmente a livello logico zero, mantiene il proprio stato finch√© un segnale di controllo cambia lo stato logico della uscita da  zero o 1, e rimane tale per un periodo di tempo prefissato da una rete (R x T) resistenza-condensatore ; il temporizzatore o Timer, √® un esempio di multivibratore monostabile.

 

Multivibratore monostabile

Riccardo Monti